Montanari e Francesconi sono i protagonisti del film Regina (2020)

Regina, il film di Alessandro Grande del 2020, si è fatto molto apprezzare guadagnandosi l’unico posto disponibile italiano all’ultima edizione del Torino Film Festival, andato in onda sulla piattaforma streaming di MyMovies, dal 20 al 28 novembre.

Il film ha fatto il sold out riempendo in poche ore la sala virtuale di mille posti. Anche la critica ha speso belle parole per il film Regina, non solo il pubblico sui vari forum di cinema. Sono molte le testate importanti infatti, che hanno parlato bene di Alessandro Grande e del suo esordio convincente. Ma chi sono i protagonisti del film Regina?

Francesco Montanari, ragazzo padre ed ex musicista

Classe 1984, Francesco si diploma all’Accademia d’arte drammatica Silvio D’Amico e comincia a fare teatro. Il successo arriva prepotentemente con il personaggio del Libanese, un’interpretazione che lo fa conoscere e amare dal grande pubblico grazie alla serie andata in onda su sky, “Romanzo Criminale”.

Per anni Montanari vive con addosso l’etichetta del Libanese, ma con una serie di scelte accurate, indovina progetti cinematografici che lo allontano dai panni del cattivo romano. È il caso di Saverio Barone, magistrato protagonista ne Il Cacciatore, andato in onda su Rai 2, che porta a Francesco una statuetta come miglior interpretazione al Cannes International Series Festival del 2018.

Nel film Regina invece, interpreta un ragazzo padre, molto legato a sua figlia, ma che fatica a crescere e a diventare Uomo. Un bel personaggio che lo allontana ancora una volta da quelli passati, offrendogli una grande possibilità che Francesco sa sfruttare e cogliere al volo.

Ginevra Francesconi, una giovane cantautrice sensibile

Nasce nel 2003 a Sora da Fabrizio Francesconi, militare e Sonia Lupo, stilista. Si avvicina alla recitazione per la prima volta alla giovane età di otto anni, partecipando ad un corso teatrale. Le prime apparizioni televisive riguardano due serie Rai “Che Dio ci aiuti 4” e “Don Matteo 11” per poi prendere parte, alla seconda e terza stagione della serie Disney “Sara & Marti, la Nostra Storia”. Nel 2018 comincia ad avvicinarsi al cinema, interpretando un ruolo nel film “Famosa”, e in seguito esce nelle sale cinematografiche italiane con il film Horror “The Nest (il nido)”, anche qui nei panni di coprotagonista.

Ma il ruolo più importante le viene offerto con con Regina, su oltre 500 ragazze provinate, viene scelta per interpretare ruolo principale nel primo film di Alessandro Grande, già vincitore di un David Di Donatello. Una prova non semplice, ha sulle sue spalle l’intera riuscita del film, con una regia al completo servizio della sua arte. Ginevra è chiamata a suonare e cantare dal vivo, oltre ad essere una protagonista presente quasi in ogni scena. Una grande prova per Ginevra che supera brillantemente, ottenendo dalla sua parte tutti i consensi della critica.

Il film, prodotto dalla società Bianca e da Rai Cinema, in collaborazione con Asmara Films, con il contributo del Mibact e il sostegno della Regione Calabria e Fondazione Calabria Film Commission, sarà distribuito nel 2021 da Adler.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.